canalizzazione 14 novembre 2015 ..IO SONO Kryon del Servizio Magnetico...18...11...15

 

CUSCO, PERU – 14 Novembre 201514novlogo

traduzione Gabriella Campioni e Deva Mati

editing di Pierluigi Tozzi e Leonardo Luca

qui il video con i sottotitoli 

 

 

Saluti, miei cari, IO SONO Kryon del Servizio Magnetico. La canalizzazione di oggi ha molte energie. Ci sono molte cose taciute che verranno dette, attraverso la cosiddetta “terza lingua”. La canalizzazione che vi verrà data oggi è per tutti... per tutti quelli che la stanno ascoltando e per tutti quelli che la leggeranno, nel tempo e negli anni che saranno necessari.

Siamo al termine dell’avventura chiamata “Kundalini”, l’avventura della Kundalini è così chiamata come metafora: è la nascita di una nuova coscienza sul Pianeta e rappresenta la procreazione di qualcosa di nuovo; la nascita di un bambino è così speciale ed è vista come un inizio, non come una fine. La nascita non è vista come un qualcosa di drammatico o triste, per via del potenziale che vi si trova. Una nuova vita che viene celebrata sul Pianeta! È questa la metafora.

Dovete comprendere la tempistica di questa canalizzazione. Siamo seduti qui, in gruppo, in questo momento e qualcosa di veramente nuovo è appena accaduto e coinvolge la compassione dell’intero Pianeta... quando vediamo che cosa gli Esseri Umani possono fare ad altri Esseri Umani. Era solo ieri che gli eventi in Francia ci hanno lasciati senza fiato. La compassione è fresca, le lacrime per queste morti insensate sono fresche, c’è molta sofferenza e molte vite sono state cambiate per sempre. Qual è la vostra reazione a tutto questo?

C’è un tavolo di fronte a me, che è stato chiamato “altare della compassione”, la stanza è piena di Anime Antiche, che sono state senza dubbio toccate emotivamente... ma c’è dell’altro. Perciò voglio soffermarmi su questo, per un momento, perché voglio che tutti ascoltino una cosa. Miei cari, in quanto Esseri Umani seduti su delle sedie, potete influenzare tutto ciò che vi circonda? Siete dei ricettori di energie o dei trasmettitori? O entrambi? La maggior parte del Pianeta sente di essere semplicemente un ricettore; si sentono vittime di tutto ciò che accade intorno a loro. L’idea di poter essere capaci di cambiare le cose con la loro stessa coscienza non rientra nelle loro credenze.

Miei cari QUESTO è il cambiamento di cui stiamo parlando. Abbiamo parlato dei livelli di consapevolezza e ora voglio che li usiate. Le Anime Antiche hanno straordinarie energie e potere in questo momento. Avete visto i notiziari? Ci sono persone che stanno protestando e agitando le mani al cielo per la disperazione e che dicono “vedete, le vecchie profezie sono vere! la fine è vicina!!” e lo stanno scrivendo dappertutto. Ma ho delle notizie per loro: potrebbero non comprenderlo, perché sentono di essere le vittime di qualsiasi cosa accade... ed ecco la novità! La fine è arrivata e se n’è andata. Qui c’è un inizio! Anime Antiche che siete sedute davanti a me, è il momento delle azioni compassionevoli. Un piccolo gruppo di Esseri Umani, che si incontrano con un pensare comune, che sanno di essere dei trasmettitori di energia, possono aiutare quelli che sono rimasti indietro a trovare pace in quello che sta accadendo. Ci sono migliaia di persone proprio adesso che hanno bisogno di essere abbracciate e aiutate, che non riescono a credere a ciò che sta accadendo, che sentono di essere delle vittime. E voi potete cambiare tutto questo, a lunga distanza dal Sud America.

La distanza non significa niente... è così lineare! Potete allungare le braccia, senza conoscere i loro nomi, e circondarli con la gloria di Dio. Le anime sono per sempre, non muoiono mai; aiutateli a comprenderlo. Ascoltateli, parlate con loro, abbraccia teli, siate parte della guarigione di cui c’è bisogno adesso. Siete dei trasmettitori e le Anime Antiche sanno farlo davvero bene! Ecco che cosa voglio che facciate proprio adesso. Siete stati a scuola abbastanza a lungo, ora è il momento di laurearsi e di metterlo in pratica. Dio è dentro. Ora proiettate quell’energia a coloro che hanno bisogno di questa compassione, cosicché il loro dolore sia un po’ meno. Vi sentiranno... non sapranno di cosa si tratti o perché sia lì, ma potranno avere un po’ di pace rispetto alle loro perdite. E solo quando più tardi vi incontrerete come anime, saranno in gradi di guardarvi e di dirvi “ti ho percepito quel giorno, eri tu... grazie...”. Potete farlo? E questa è la prima parte di questa canalizzazione. È la cosa più importante che possiamo dirvi. Non potete più stare seduti sulle sedie ad ascoltare questi concetti, senza diventare parte di quello che sta accadendo sul Pianeta. Anni fa, ho fatto delle predizioni riguardo al cambiamento che stava arrivando, che sarebbe stato diverso da qualsiasi cosa vi foste mai aspettati.

L’oscurità si sta radunando e vi abbiamo detto che lo avrebbe fatto; è una risposta alla luce che voi avete acceso. Sta combattendo per la vita della vecchia energia. La coscienza oscura ha sempre prevalso sul Pianeta - corruzione, avidità, insensibilità verso la morte – ed è sempre stata la via della natura umana. Improvvisamente, in questa Precessione degli Equinozi, le profezie stanno iniziando ad avverarsi. La fine del calendario dei popoli indigeni l’ha predetto ed è qui. La metafora è chiara: la luce sta iniziando ad accendersi.

Questa è la metafora dell’aumento di consapevolezza riguardo a tutto. Ve lo abbiamo detto in una canalizzazione molti anni fa, che quando tutti potevano parlare con tutti, non ci sarebbero potuti essere segreti.... l’abbiamo detto prima che ci fosse internet e ora sapete di che cosa stavamo parlando. È uno strumento per voi per correggere davvero l’oscurità e ve lo mostrerò tra poco. Quello che vi darò in questa canalizzazione potrebbe sembrare impossibile. 

Fatemi iniziare dal principio. Il cambiamento è su di voi, l’oscurità sta cominciando ad assemblarsi. Coloro che non hanno alcuna idea su ciò stanno cominciando a proiettare le loro paure, e sentirete (dire): «Ecco che arriva la fine: lo sapevamo, ci sarà una guerra razziale sul pianeta!» Lasciate che affronti questo (tema). Non è nuovo, quanto è lineare da parte vostra! È stato fatto prima d’ora! Genocidi tra razze: energia molto, molto vecchia, non è in alcun modo nuovo. Altri diranno: «è la fine, ci sarà una guerra di religione! Guarda, ci sono miliardi di cristiani e miliardi di musulmani, e gli ebrei nel mezzo: ecco che arriva la guerra di religione!» E io vi dico: oh, quanto è lineare! Questo è il modo in cui le cose sono sempre andate, non siete consapevoli che la maggior parte delle guerre su questo pianeta è stata in nome di Dio?

Quanto è lineare! No, no: vedrete qualcosa di più e di diverso, con un paradigma del quale non avete mai fatto esperienza. Per la prima volta su questo pianeta avete un esercito senza confini, senza una nazione, persino senza una lingua comune: è l’esercito dell’oscurità, e combatterà qualunque cosa abbia bellezza, integrità, luce, libertà, pensiero elevato; combatterà tutto ciò.

Potreste dirvi: «Kryon, come può questo calzare con l’energia di luce di un mondo nuovo?» Ci sono molti modi in cui posso spiegarlo. Il primo è che gli umani hanno il libero arbitrio: davvero vi sconvolge che l’oscurità combatta per sopravvivere? L’oscurità rappresenta il controllo, controllo assoluto su qualunque cosa, ma soprattutto sul denaro. Quando perderanno, cambieranno persino le economie, sarà di gran lunga più facile mettere insieme sistemi ineguali a vantaggio di tutti. Fintanto che esistono, essi combatteranno per la vecchia energia in cui c’è separazione; e nell’oscurità l’avidità e la corruzione possono esistere molto facilmente, mentre nella luce non possono esistere. Miei cari, questo non ha nulla a che vedere con la religione: è lo scontro fra l’oscurità e la luce.

Lasciate che vi dica una cosa che potreste ritenere controversa: l’oscurità non è intelligente. La metafora è questa: se illuminate una zona, siete più sensibili rispetto al modo in cui navigate al suo interno, farete cose che hanno un senso; l’integrità sarà più facile quando la luce vi circonda perché nessuno vi minaccia più. Potete vedere negli angoli, potete vedere le somiglianze tra gli umani. Quando siete nell’oscurità, le cose sensate non sono sensate; potreste persino dire che l’oscurità è disfunzionale, e avreste ragione; (che) l’oscurità è addirittura stupida, e avreste ragione.

Lasciate che vi faccia una domanda: vedete un alveare, e tutte le api ronzano all’intorno: questo non vi piace, perciò prendete un bastone gigantesco, vi mettete in piedi davanti all’alveare e lo prendete a bastonate. Pensate che questo sia intelligente? È esattamente quello che è successo e succederà ancora: l’esercito oscuro è disfunzionale, non vede ciò che sta arrivando perché continuerà a bastonare l’alveare e lo farà in tutto il mondo senza capire che, ogni volta che lo fa, si mostra per quello che è.

Vi abbiamo dato un’altra profezia anni fa: nessuno può starsene seduto sul recinto, nella nuova energia. Non c’è alcun governo che può stare seduto a guardare, perché saranno TUTTI coinvolti. Dovranno prendere la decisione se combattere l’oscurità o no, e se non combattono l’oscurità, allora sono vulnerabili all’esercito oscuro. Ve l’abbiamo detto anni fa: tutti i governi di questo pianeta saranno prima o poi coinvolti nell’eliminare l’esercito oscuro. E quando l’esercito oscuro prende a bastonate l’alveare, quelli che se ne sono stati seduti sul bordo saranno tartassati; vedranno la luce e l’oscurità e prenderanno la decisione.

L’esercito oscuro, per via delle sue azioni, sta seminando la sua stessa distruzione perché non comprende la luce, capisce una sola cosa: la paura, un’energia molto, molto vecchia che funziona così: se riuscite a creare la paura nella gente, vincerete qualunque battaglia. Questa è una coscienza da vecchia energia, e contiene del vero se sei una vittima; se sei un trasmettitore di luce, non ti influenzerà, saprai molto meglio (come stanno le cose). Ognuno, sul pianeta, dovrà uscire dal recinto per eliminare l’esercito oscuro.

Ora, vi abbiamo già detto in precedenza come farlo, e i politici roteeranno gli occhi (per l’incredulità). Quelli che fanno parte dei governi e sanno come vanno le cose roteeranno gli occhi: si può eliminare l’esercito oscuro senza morti! La cosa stessa che essi hanno paura di perdere può essere potata loro via adesso: il denaro! Come agisce l’esercito oscuro se non ha da mangiare, se non ha armi? Vi garantisco che persino il membro più oscuro di un esercito oscuro se ne tornerà a casa se non c’è cibo o se in giro non c’è qualcuno che l’organizzi perché non ha da mangiare. Impossibile, dice qualcuno, (perché) il denaro viene da fonti sconosciute. Fatemi dire una cosa: no, non è così, proviene da fonti molto ben note; e se costoro venissero esposti, – ci sono alcuni all’ascolto che hanno bisogno di udirlo, - se le fonti venissero esposte, farebbe un’enorme differenza!

Permettetemi di parlare ai politici. Siete seduti dall’altra parte del tavolo rispetto a quanti, di altri paesi alleati, vi sorridono e stanno sovvenzionando l’esercito oscuro. Vi sentite bene con loro? Non durerà a lungo; e quello che si riscontrerà è che siete responsabili perché lo sapevate e non avete fatto nulla in proposito! Voglio parlare agli americani perché il mio partner (Lee Carroll) è americano. Ora vi dirò una cosa alla quale non crederete: le vostre tasse duramente pagate sono in cammino verso l’esercito oscuro! E all’interno del vostro governo ci sono quelli che lo sanno!

Vi darò una risposta in solo poche parole: contabilità forense internazionale trasparente. Contabilità – forense - internazionale - trasparente. È tempo di ripulire il sovvenzionamento dell’oscurità. Ho un avvertimento per chiunque, essendo parte della leadership, lo sa e non fa nulla in proposito: i giorni della vostra leadership sono contati perché la luce l’esporrà e voi perderete! Perché non portarsi dalla parte giusta del recinto, adesso? Richiede una mente troppo elevata il pensare che il mondo si possa unire e mandar via il frastuono dell’oscurità? Il luogo ove siedono e i giri di denaro in cui sono coinvolti potrebbero essere sovvertiti ora. State in attesa di un “jolly”! Sta a voi che ascoltate, non a quelli che sono in questa sala, coloro che magari non hanno neppure cominciato con Kryon o con le canalizzazioni, udire questo e sapere che io sono nel giusto.

Questo non è un messaggio oscuro. L’inizio è qui. Le cose stanno cambiando; state assistendo al cambiamento. Verrà un giorno in cui non vedrete mai più tutto ciò. Questo è perciò il messaggio gioioso che ho per voi oggi. La storia ricorderà questi tempi in cui il mondo finalmente si è unito e ha capito in quale direzione stava andando! È dura, cambia il paradigma dell’esistenza: vite, governi, mondo degli affari cominceranno tutti a comprendere che la battaglia è loro. Voglio che vi congratuliate e comprendiate (riguardo a) coloro che sono stati perduti ieri (durante gli attentati di Parigi) - ve l’ho già detto altre volte - che non c’è nulla di male per loro, stanno bene e vi stanno guardando ora. Abbiamo già usato questa frase? Vi stanno dicendo: abbiamo fatto la nostra parte, ora fate la vostra. Ritorneranno su questo pianeta, tutti loro, e parteciperanno alla bellezza della luce. Credetemi, la fine è già avvenuta: questo è l’inizio.

Sono innamorato dell’umanità per quello che vi ho visto fare. Sarò nei paraggi a lungo!

E così è.

marinella..{#emotions_dlg.big-hug}

Login utente

test