Domanda alla Voce da una persona del gruppo.......24.....5....20

La radice è la totale accettazione di ogni evento della tua vita: questa è la soluzione risolutiva. Se tutto ha un senso anche i tuoi famigliari sono come possono essere secondo il loro grado evolutivo raggiunto.
Quando si raggiunge questa consapevolezza accade la totale comprensione e il passato non ha più nessun appiglio per tornare alla luce della mente coscient. perchè si è compreso che tutto è perfetto esattamente cosi come è accaduto o ha potuto accadere.
Ancora la tua mente cerca una risoluzione.
Ti poni e le poni costanti domande, ma non lei potrà rispondere perchè vibrando sulla frequenza orizzontale è in eterna balia della mente che, come un astuto regista, crea film su film ininterrottamente. 
E' solo staccando la spina  dal proiettore che il sogno cessa la sua costante attività nel tempo. Ciò che può donare la pace è la frequenza verticale dove il Cuore Universale illumina, giorno dopo giorno, l'essere nel suo insieme.
Ciò che tu chiami antico è oggi presente nel qui ed ora, hai ora la possibilità di inglobare tutto il tuo vissuto nel tempo semplicemente affidandoti alla giustezza del Creatore e alle Sue Leggi Universali. 
E' nell'invitare costantemente il tuo Sè = regista dell'anima ad agire al posto della mente che porrà fine a queste infinite domande che, seppur logiche, non possono trovare spiegazioni veritiere proprio perchè vengono pescate da un enorme calderone dove ognuno può dire il proprio pensiero secondo il credo personale raggiunto. 
Quando non nascono più domande perchè si è compreso che non è in esse che ci sono le risposte dei vari perchè della vita accade la quarta dimensione che veicola l'essere verso la quinta dimensione = meta.

Questo dovrebbe essere la risoluzione del tuo progetto animico, un progetto ardito ma per te possibile, dato che tu stessa lo hai preparato.
La  morale è: accettazione di tutto senza se e senza ma perchè  la consapevolezza che tutto è perfetto ha riassorbito il sogno cosmico. L'importante è comportarsi, giorno dopo giorno, secondo la saggezza oggi raggiunta in attesa che il regista Sè ti conduca alla dolce quiete dove il valore di te stessa è presente nel Sè manifestato.

*************************************************
Marinella{#emotions_dlg.cuore}

Login utente

test