ERRORE DI PROSPETTIVA.....Hai cercato di vedere con gli occhi degli altri? .. 16.....7.....20

ERRORE DI PROSPETTIVA.....Hai cercato di vedere con gli occhi degli altri? ..

Inviato da Marinella 

Bisognerebbe gardare il tutto dal punto di vista delle prospettive, ma le prospettive non sono viste da un solo punto di vista, ma da una infinità di visuali diverse e diversificate. Ciò che può essere per te non può esserlo per altri. Ogni prospettiva può essere creduta intera, mai essere sicuri di credere di vedere le cose come in realtà non sono.
Tu hai cercato di vedere con gli occhi degli altri?
Solo colui che ha una gamma dell'intero può credere di vedere, anche se l'intero può essere solo percepito..

Le divisioni avvengono per questo motivo = errore di prospettive. Per poter trovare una soluzione ad errori fatti secondo le proprie prospettive bisognerebbe eliminare dalla mente la sicurezza di credere di vedere una parte come se fosse l'intera gamma..
Fino a quando ci si ostina a credere una sola e limitata prospettiva, la più corretta, automaticamente si innescono delle divergenze che possono causare situazioni che inevitabilmente portano ad una divisione di fondo. Per poter rimediare bisognerebbe poter vedere l'oggetto, o il soggetto in questione, da una frequenza che possa considerare anche le prospettive altrui..

Non è una questione di valutazione di chi ha ragione oppure no. La divisione nasce dal credere di vedere l'intero e comportarsi di conseguenza. Quando  la visuale è solo parziale, se vogliamo vedere, tutto si riduce ad un errore di prospettiva. Credere di aver ragione, non vuol dire avere ragione, da qualunque visuale si guardi.
La via da seguire è quella della comprensione di sapere che non si può veramente vedere.
Non conosco altre vie se non quella di cercare di rimediare e accettare le conseguenze, qualunque esse siano..
Le divergenze avvengono per questo motivo = credere di aver visto una prospettiva e ritenerla la sola ed unica, questo è l'origine della separazione. Se si vuole unire necessita saper vedere nel suo insieme e questa si chiama comprensione dell'intera gamma vibrazionale.
MARINELLA......{#emotions_dlg.kisshearth}

Login utente

test