Ho letto lo scritto di come dovrebbe essere un maestro spiritualnente onesto. Cosa ne pensate ? Grazie

Ho letto lo scritto di come dovrebbe essere un maestro spiritualmente onesto. Cosa ne pensate?

Quando si ha nel cuore l'intenzione di aiutare gli altri le circostanze della vita cambiano. L'articolo elenca una serie di valutazioni di come dovrebbe essere un "maestro" spirituale, cosi, ognuno può vedere se il vostro gruppo corrisponde in modo adeguato. Se ti risuona e vi risuona puoi valutare se il tuo operato è in sintonia con gli scritti.

Se ti riconosci e ti riconoscono sei nella condizione di seguire i dettami della coscienza Cristica. I frutti per essere buoni devono essere privi di un ego alterato che possa deformare le informazioni dal Sè pervenuti.

Per quanto riguarda il gruppo ognuno può valutare se nel proprio cuore è avvenuto un cambiamento profondo. Ma, per poter far questo, bisognerebbe prendersi del tempo per cercare di sentire se effettivamente c'è stato un salto qualificativo nella vita che vi ha avvicinati al Suono unitario = Coscienza di DIO.

Chi sente di aver mutato il senso della vita potrà, con parole proprie, testimoniare la nuova consapevolezza raggiunta nel qui ed ora. La condivisione porta Luce nel gruppo e ogni singola testimonianza viene accolta con gioia dalla Fratellanza Universale.

La base è la sincerità. Le mancanze di retrosie nell'esprimere la nuova visione denota la compattezza del proprio operato = una cresciuta devozione allo Spirito Santo che da sempre vi nutre in consapevolezza.

L’atteggiamento amorevole, l’assenza di critica, il senso di cooperazione, si baserà sul "compito" da svolgere, che dovrà essere perseguito da tutti senza soffermarsi su dettagli trascurabili che possono creare discordanze non indifferenti. Il "lavoro" del gruppo di ricerca invita tutti a farne parte in modo costruttivo con testimonianze che possono arricchire i facenti parte del gruppo di nave Briosa.

Se il perno è forte, leale, onesto, la tenuta è assicurata. E quando l'apparire improvviso dei forti venti karmici che sembra possono sconvolgere la tenuta della nave l'attenta presenza del perno, con l'aiuto del cielo, saprà individuare l'azione più atta per continuare la navigazione verso il porto da voi tutti scelto.

Buona navigazione a Nave Briosa, al suo capitano di lungo corso, e a tutti i naviganti che hanno scelto la rotta del Cuore.

Dall'Amore all'Amore.

Marinella..{#emotions_dlg.cuore}

   

Login utente

test