Visuali diverse.....20...8.....20

 

Tu sai che tutto ciò che sta dicendo ha valore per lei ma non per te, perché tu hai un'altra visuale, come si fa a rimanere immobile sulle proprie emozioni senza farsi coinvolgere?

Risposta

Ci si fa coinvolgere quando si partecipa ancora emotivamente. Per raggiungere il distacco necessita aver raggiunto il centro dove tutto è quieto, ma questo semplicemente accade.
Quando i corpi sottili sono in sintonia e si compenetrano tra loro si diventa quieti e si ha la consapevolezza che ogni creatura è perfetta cosi come è.
Sei in via. Solo il tempo di maturazione necessita perchè possa accadere l'accettazione totale basata sul rispetto di ogni punto di vista: allora diventa semplice comprendere in toto, ci si relaziona con chiunque senza sforzo alcuno, perchè si è diventati come l'acqua che prende la forma del contenitore che la contiene.
Se non si è in grado di comprendere, che ognuno vede solo ciò che può vedere, allora nascono queste inutili discussioni: certamene non per chi ha compreso che sono solo stadi evolutivi che si esprimono secondo la visuale raggiunta.
Un aquila sa che il fringuello può dire solo ciò che vede dai suoi 300 metri ed è cosciente che dice solo quello che è in grado di vedere.
Ma l'aquila, dal suo habitat naturale di 3000 metri, non può pretendere che il fringuello veda il suo stesso panorama. Vero?
 
Ci sono aquile e fringuelli. C'è un detto che dice:"Gli uccelli con le stesse piume volano insieme".  Nel tuo caso il fringuello vuole essere compreso? Comprendilo, cosa ti costa? Dovresti sapere, se sei un aquila, che sta dicendo la sua verità.
Se marinella non avesse questa consapevolezza non avrebbe potuto avere la giusta amorevole pazienza di aspettare che in ognuno si sviluppassero le ali dell'aquila.
Per lei, il per forza non esite, lei semplicemente accoglie senza creare discussioni inutili e infantili.
Morale a chi tocca capire ? Certamente all'aquila che, guarda caso, ha anche il diritto di non interagire con il fringuello dato che esiste il libero arbitrio.  
Solo l'aquila cristica può relazionarsi con i fringuelli ma, in quel caso, ascolterà con entusiasmo i loro racconti semplicemente e amorevolmente .Che altro potrebbe fare?  Il dono delle lingue è simile ad un camaleonte che muta la pelle secondo il bisogno del momento, fosse solo per condividere e sentirsi prossimo di ogni frequenza che vibra nell'universo intero. 
L'aquila consapevole è compassionevole e benedice ogni stadio evolutivo esattamente come è, e si abbandona fiduciosa alle correnti delle Leggi fondamentali senza nessun sforzo. 
Tutti i maestri dovrebbero avere la visuale dell'aquila, solo cosi, possono accogliere nelle loro ali chiunque incontrano nel vento impetuoso della vita.
*************************************************
Ciao, posso solo confermare che ciò che cerchi non si raggiunge con strategie varie. 
Il tutto, semplicemente accade, dopo aver tanto lavorato nel campo del Signore.
Sii paziente .Marinella{#emotions_dlg.cuore}
***************************

 

Login utente

test