ORBS... DALLA TRASMISSIONE MISTERO.....( INTERESSANTE PER I RICERCATORI DAL LIBERO PENSIERO ).

ORB, IL FENOMENO..

 
ORB, IL FENOMENO ORBS, INDAGINE DI UNA TESTIMONE
LE NOSTRE INDAGINI FOTOGALLERY DI ORB
INDAGINI DEL GRUPPO "LA CORONA"
 

ORB, IL FENOMENO

        In alcuni casi compaiono nelle fotografie, in fase di sviluppo, delle sfere luminose chiamate ORB. Il fenomeno è riscontrato sia in seguito all'uso di macchine fotografiche tradizionali, sia (e suprattutto) di fotocamere digitali. La natura di queste sfere ci è sconosciuta. Tuttavia, è possibile formulare molte ipotesi. 

- Sembra che compaiano più facilmente in seguito all'uso del flash;


- Ma compaiono anche in assenza di flash;
 


- Possono essere di diversa grandezza;


- Il 90 % delle volte sono di forma circolare (nel restante 10 % sono compresi orb di altre forme, soprattutto ovali);


- In tutti i casi, presentano un bordo brillante;


- Sono più o meno trasparenti;


- Ne troviamo di due tipi: 1) a sfere concentriche (con nucleo) e 2) uniformi di forma non circolare;


- Vengono fotografati soprattutto in luoghi particolari, quali case infestate, cerchi nel grano, cimiteri, etc.;


- In rari casi sono stati anche filmati in movimento (guarda i links qui sotto);
- Quelli concentrici somigliano a diafane diatomee circolari (ovvero alghe unicellulari silicee di dimensioni da 100 a 1000 micron);


- In laboratorio sono stati rilevati nello stesso posto e con le stesse dimensioni pur usando contemporaneamente due differenti macchine fotografiche


- Non si tratta di macchie di polvere sull'obiettivo fotografico, perché anche dopo aver pulito l'obiettivo, continuano a comparire nelle foto;


- Non sono difetti delle fotocamere digitali, perché compaiono anche su pellicola tradizionale e non sembra neppure dipendere dal numero di pixel del sensore perché sono stati fotografati da sensori differenti, che variavano da 3,5 Mpixel a 8 Mpixel;


- Non si tratta né di particelle di polvere in sospensione nell'aria, né di gocce di pioggia, né di insetti illuminati dal flash, poiché sia le gocce d'acqua che gli insetti risultano, nelle foto, in movmento. Gli Orb invece sono fissi nela foto, come se galleggiassero nell'aria; 


- Potrebbero essere sfere di plasma energetico che si illumina alla luce del flash, così come accade per l'effetto di luminescenza dato dal neon;


- Entità extra-dimensionali, disincarnate o provenienti da un altro pianeta;
- Oppure, sonde di esplorazione di natura aliena;


Giorgio Pastore

LINKS UTILI:
http://orbstudy.com/BIZyCart.asp?NEXTPAGE=Index.htm&GROUP=Special&STYLE=...
http://www.hwh22.it/
http://www.grottadimerlino.org/orbs.htm
http://www.sjgr.org/video.htm (qui sono presenti anche dei rari video di Orb!)

LE NOSTRE INDAGINI

        Noi del C.R.O.P. abbiamo scattato molte fotografie in cui abbiamo visto, in fase di sviluppo, comparire degli Orb. Qui sotto, alcuni esempi (clicca per ingrandire):

villa1.jpg (266035 byte) borromeo3.jpg (64047 byte) cropdesio3.jpg (79389 byte)
Foto scattata con macchina 
fotografica tradizionale in 
una vecchia casa infestata;
Esempio di sfere non concentriche;
foto scattata in un luogo infestato
con
una fotocamera digitale;
Esempio di sfera circolare e
concentrica, in una casa infestata.
fotocamera digitale;
Una serie di Orb ripresi all'interno
del crop circle di Desio (luglio 2004). Fotocamera digitale;

Sono ancora in corso degli studi per cercare di venire a capo del fenomeno. Tutti questi posti tuttavia presentano una stessa caratteristica comune, ovvero un elettromagnetismo superiore alla media (che è 0,20 microtesla). Ad esempio, nel crop circle di Desio (Mi) arrivava fino a 0,68 microtesla. Nei luoghi infestati sono state rilevate ampie fluttuazioni di campi magnetici con picchi fino a 100 milligauss, contro gli 1/2 normalmente presenti.

Per questo, molte volte, si è pensato che questa alterazione del campo magnetico sia la causa delle "visioni" di "fantasmi" nelle zone infestate, ma mai si è pensato invece che proprio questa anomalia possa essere l'effetto della presenza di una qualche entità sovrasensibile e incorporea. Quindi, non la causa, ma l'effetto. 

Abbiamo notato una somiglianza degli Orb con le diatomee circolari, ovvero alghe unicellulari silicee di dimensioni da 100 a 1000 micron che vivono nell'acqua degli oceani e dei mari. Forme di vita elementari, ce ne sono di vari generi; questo, di forma concentrica, è il genere della Cyclotella. Presenta una corona esterna e un nucleo.  Potrebbe esserci un nesso tra queste semplici forme di vita e gli Orb?

*****************************************************

La librtà di pensiero è una possibilità per poter analizzare questi fenomini.. Che ognuno la pensi come sente........NAMASTE' viramo..{#emotions_dlg.kisshearth}


Login utente

test