La Fede dote dell'anima che supera la mente.............22.....3....16

La Fede dote dell'anima che supera la mente

La fede smuove le montagne perchè è un dono che Dio dà alla nostra anima permettendole di superare il dominio della stessa!

 

Molto importante nella vita di ognuno di noi è amare la santa volontà del Padre, poichè essa rappresenta, in tutti i suoi risvolti, sempre il suo amore.

Bisogna amarla specialmente quando ci accorgiamo che dopo alcune nostre richieste, essa apparentemente non corrisponde alle stesse.

Crediamo quindi che tutto quanto chiediamo con fede piena e pura, in completo abbandono a Dio, lui ce lo concede.

Infatti quando apparentemente sembra che Lui non risponda, perchè quanto richiesto non si realizza nel modo che vorremmo o nei tempi desiderati, dobbiamo aver forza di credere che invece Lui sta preparando il terreno per dare, come sempre, la sua risposta positiva e coerente alla sua volontà di perfetto amore.

Quest’ultima risulta poi essere la miglior cosa, in assoluto, che possa avvenire nella nostra vita, per un bene completo (concernente tutto il nostro essere, privilegiando l’aspetto eterno) poichè essa è il bene massimo per noi e per gli altri che ci sono intorno.

Ecco spiegato perchè tante volte alcune richieste sembrano non aver risposta, infatti o i tempi Suoi non sono ancora maturi o quanto richiesto non è coerente con la sua volontà.

Allora, in tali casi, quello che dobbiamo chiedergli è di poter ricevere sempre la grazia della sua luce per comprendere ciò, pazientare e riformulare tutte quelle richieste che alla luce dei suoi suggerimenti non erano buone per noi, in modo da ottenere quello che invece è più giusto per la nostra vita, crescita e salvezza.

La fede è data dal nostro credere che Lui è sempre disponibile, in virtù della sua infinita misericordia di Padre, alle nostre richieste e che inoltre è sempre attento alle nostre esigenze e sempre pronto a spiegarci il senso delle sue risposte quando non corrispondono alle nostre richieste, con ispirazioni ed intuizioni.

Questo attraverso il percorso di unione-comunione che manteniamo attraverso il nostro confidenziale colloquio di amore con Lui.

Certo la fede è messa a dura prova nei momenti difficili, specie sulle prime, poi quando ci rassereniamo, grazie a Lui, possiamo comprendere meglio il loro significato e l’importanza di non desistere nel credere che Lui, durante essi non ci ha abbandonato, ma ha operato silenziosamente per far sì da uscirne fuori con il maggior guadagno di bene e crescita interiore.

Le guide di Supereva

guide.supereva.it/

marinella

Login utente

test