risposta a domanda di Elena parrucchiera

Eccomi mari....credo posso andare bene...  Per quanto riguarda me, davanti a ciò che dice Marinella durante le lezioni .... sento una cosa talmente  leggera ,ma con una prepotenza immediata....entrare giù giù giù.....quasi mi viene da inchinarmi per quanto riesce a trasmettermi......un grazie a lei e a voi che grazie a lei si sta riuscendo piano piano a trasformare questa mia  esperienza qui di dura cervice.....aiutatami a non mollare mai questa mia scelta ... Grazie
Risposta
ciò che senti altro non è che la forza della fede che viene trasmessa con consapevolezza   marinella crede e ciò che dice giunge dalla profondità dove vibra il buon senso
 il suo corpo vibra alto e in concomitanza trasmette questa vibrazione che fa tremare l'ego indurito
 nel tempo ha conosciuto un duro lavoro alla ricerca della pacificazione dell'essere nel suo insieme  ed è per questo motivo che il risultato è un tono di voce potente in simbiosi con la comprensione di una madre premurosa
non dovrebbe essere cosi complicato comprendere da dove marinella riceve le informazioni che la rendono fedele al verbo = certamente secondo la sua evoluzione raggiunta
quando si sa accogliere ogni sfacettatura dell'infinita gamma di vibrazioni che creano la vita = squilibrio = massa densa compresa  senza più dividere il sentire dell'uno la profondità agisce e allontana naturalmente coloro che vibrando su frequenze più basse  anche a loro insaputa  non accolgono ma rifuggono questa vibrazione profonda    infatti come più volte vi ha già accennato lei stessa essendo presa di questa forza non sa darsi spiegazioni
ecco è questa la spiegazione che grazie alla tua intelligente domanda è giunta alla luce consapevolezza per il bene del gruppo   purtroppo essendo lei una semplice persona diventa testimone al momento che viene stimolata  poi ritorna nella sua umanità senza però dimenticare il contenuto che si trasforma nel dono di sentire le basse frequenze anche se mascherate o celate
buona continuazione lasciandovi guidare dalla frequenza amorevole del giusto 
pace
Marinella{#emotions_dlg.cuore}

 

Login utente

test