Risposta ad una persona del gruppo che penso serve a tutti noi.....4.....6....20

Risposta ad una persona del gruppo che penso serve a tutti noi.

Il mondo è pieno zeppo di messaggi di tutti i tipi, fortunatamente io cerco di ascoltare solo il mio stato d'animo senza lasciarmi influenzare più di tanto.
Chi può garantire quali sono i messaggi autentici oppure no? NESSUNO .
Non desidero approfondire i messaggi, figuriamoci quando non sono liniari o lasciano spazio a delle interpretazioni più strane.
Il mio pensiero ha una spiegazione, ed è quella che abbiamo liberamente scelto di scendere in questo momento storico di trasformazione vibrazionale.
Per questo ho dato valore, come stella guida nella mia vita a un solo messaggio = CAUSA / EFFETTO.
Quello che sta accadendo è la conseguenza dell'operato dell'uomo nello spazio tempo dove una coscienza globlale egoica ci sta presentando il conto.
In essa, c'è di tutto e di più, le colpe e le ragioni si intrecciano creando ulteriori confusioni.
Anche in buona fede si può schierarsi da una parte o dall'altra credendo di essere nel giusto.
Questa è la motivazione che mi ha fatto arrendere e non partecidare più a nessun credo, qualunque esso sia.
Oggi quello che personalmente posso fare per contribuire al Bene è di vivere in armonia con le LEGGI NATURALI = ESPRESSIONI DEL PENSIERO DIVINO CHE CI INVITA A NON SEGUIRE PIU' IL DUALE.
Quello che spesso leggo nei vari messaggi è BEN LONTANO DAL MIO ATTUALE SENTIRE perchè ti inducono a prendere delle parti. Lo pseudo bene vuole annullare ciò che crede non bene = male. Io guerriera che ha partecipato a tante battaglie, anche nel tempo attuale, ho compreso profondamente che è solo nel posare a terra la spada che il caos duale magicamente svanisce e, ciò che resta è una totale accettazione, con la conzeguenzale visione del mondo fenomenico = le infinite azioni duali in eterna competizione.
Per questo ho scelto di vivere in etica alle LEGGI CHE INVITANO AD UNIRE =AGIRE SECONDO L'ATTUALE LIVELLO DI COSCENZA RAGGIUNTO. Elevando le frequenze attraverso la preghiera del cuore e seguendo la guida dei Maerstri unitari= Voce interiore delego alla grande potenza il permesso di sradicarmi dall'attrazione duale.
Certamente non è un ritirarsi dalle responsabilità generate nel tempo, piuttosto ho smesso di prendere parte alle guerre illusorie dell'io con la preghiera cercando di aiutare le anime sorelle a comprendere che, ciò che la LEGGE desidera, è vivere con la consapevolezza che è all'anima che devo dare la mia primaria attenzione e non più ai vari credo, religioni, ecc.
L'uomo per dare un senso alla vita ha avuto bisogno di creare.
Questo è ciò che oggi ,nel qui e ora sento, pur rispettando in toto coloro che ancora hanno il concetto del bene e del male in una visione duale.
Praticamente l'ombra e la luce sono parti della stessa unità. "Quando il due sarà uno entrerete nel regno dei cieli." Ora cerco di agire in armonia con le Leggi perchè ritengo che, fare del bene, fa BENE. 
Quando il guerriero DELLA LUCE E DELL'OMBRA ha fatto tante battaglie, alcune vinte e altre perse, improvvisamente si rende conto affacciandosi alla grande Soglia che tutti gli accadimenti, certamente reali per il duale, ALTRO NON SONO CHE AZIONI FATTE IN UN MONDO DOVE LA FREQUENZA E' FATTA DALLA STESSA SOSTANZA DEI SOGNI.
E' stata forse l'esperienza di trovarmi improvvisamente testimone di Maya, vissuta tanti anni fa, che "lavorando" nel mio inconscio ha indicato la VIA Unitaria?  Si, credo che questa esperienza trascendentale ha avuto il potere di lasciare andare piano, piano, dalle mie mani ciò che divide= spada e contemporaneamente mi ha insegnato ad unirle davanti al Maestoso e Glorioso mistero dell'Universo che personalmente considero una espressione della VOLONTA' DIVINA.
Ringrazio quest'anima guerriera che mi ha permesso di esprimere il mio e, non solo, SENTIRE odierno.
Un abbraccione di cuore a tutti.
Marinella..Ciaoooooo

Mi scuso per la punteggiatura ma, l'è chel che ghè.  hahahahah

Login utente

test