Cari compagni di viaggio, ........................9......4 20

)*(Stazione Celeste)

http://www.stazioneceleste.it/immagini/pane_gratis.jpg

 

Cari compagni di viaggio,

la foto che vedete qui sopra l'ho scattata io ieri a venti metri da casa davanti all'ingresso di una panetteria a Legnano in provincia di Milano, (se non riuscite a leggere cosa c'è scritto cliccateci su per ingrandirla) qualcuno dopo averla pubblicata sulla mia pagina di facebook, ha commentato il fatto che si poteva evitare di usare la parola "persone bisognose" forse si, ma qui stiamo parlando di una persona che di mestiere fa il fornaio non il publicista, ma così sensibile che ha avuto la premura di mettere non solo il cartello, ma anche il pane fuori dal negozio, affinché i "bisognosi" potessero prenderlo con discrezione senza far rumore… questa foto per me simboleggia l'immagine di una Nuova Italia, anzi una Nuova Umanità che sta sbocciando attraverso questa Esperienza collettiva… non è detto che questo bocciolo diventerà un frutto… perché la paura fa 90… ma il potenziale perché ciò possa accadere c'è tutto… dipende da ognuno di noi e dalle nostre scelte quotidiane… perché una cosa è certa se ognuno prenderà esempio da quel fornaio, ce la faremo a superare brillantemente questa crisi…

Perché  il vero e più profondo messaggio che trasmette quel cartello è questo: "Andrà tutto bene, se ci aiuteremo l'un l'altro!" e non solo tra noi italiani, pensate che due miei carissimi amici lo stilista Angelo Cruciani e l'attore e autore Yang Shii,  hanno avviato una colletta (vedi qui) a sostegno dell'emergenza coronavirus per la zona di Pesaro, essendo quell'area una delle più colpite dal coronavirus (N..B. a Pesaro non c'è il 5 G), ma  la cosa che più colpisce di questa iniziativa è che il 90% delle donazioni non provengono da italiani ma da persone sparse in tutto il mondo…


Un'altra grande attenzione che dobbiamo avere in questo periodo, è quella verso coloro che tra tutti in questo momento sono i più fragili e meno considerati: i nostri bambini, e quando dico "nostri" non intendo solo chi ha i figli, ma tutti, perché come ci dissero i Portatori di Presenza ne Il Libro della Forza e del Nutrimento, i figli sono figli di tutti…

I nostri figli stanno vivendo in questo periodo una situazione unica nella storia dell'umanità almeno a livello generazionale, vivere per un lungo periodo senza avere un contatto con i propri coetanei, non era mai successa una cosa del genere prima d'ora, anche perché non ci sono mai state tante famiglie con un solo figlio come adesso, un tempo anche si fosse presentata una situazione analoga, una famiglia era composta da tanti figli per cui un problema che si sta ponendo ora e che è espresso in modo così eloquente da questo video non si era mai presentato. (Vi prego di guardare il video prima di continuare la lettura)

Lo avete visto? Che effetto vi ha fatto? (Ditemelo qui)  A me vedere lo sfogo di quel bambino, ha creato un forte disagio… perché sono entrato in risonanza, non solo con il disagio di mia figlia, ma con quello di tutti i bambini che si trovano in questa assurda situazione… di getto ho sentito di scrivere un post su facebook (vedi qui) che come spesso accade ultimamente ha creato un po' di scompiglio in alcuni che lo hanno letto… per chi non ha facebook l'ho anche pubblicato sul quaderno della news-letter, così se volete potete anche scrivere li il vostro punto di vista in merito a questa problematica…  Il tono del post, almeno letto dal quaderno della news letter, potrebbe apparire è un po' alto, ma l'ho fatto volutamente per dargli maggiore visibilità su fb.

Cambiando discorso, per chi sta seguendo i Webinar di Paola Borgini sul gruppo Fb Ponti di Luce vi informo che domani 9 aprile alle 14, ci sarà un nuovo incontro via streaming con Paola che tratterà un argomento molto interessante: "L'akasha, Memoria Eterna della Razza Umana".

Qui invece trovate l'archivio dei webinar, accessibile anche da chi non ha facebook.

Inoltre venerdì sera alle 22 sempre su Ponti di Luce ci sarà una canalizzazione dei Portartori di Presenza, i quali risponderanno ad una domanda che sono certo vi incuriosirà: Le pandemie sono funzionali all'evoluzione dell'Umanità? Vedremo cosa ci risponderanno…
Naturalmente come al solito, per chi non potrà esserci o non ha facebook, renderemo pubblico successivamente il video.

Per oggi è tutto, prima di salutarci, voglio invitarvi a vedere questo video, realizzato dalla mia cara amica Maria Venneri (Adele è sua zia), in questo momento siamo tutti animati dal un forte spirito creativo, è lei che di mestiere fa la cantante, ha scritto un testo dal titolo "COVID-19 DEFINITIVO" dettato dal suo grande Cuore,  senza aver avuto bisogno di cantarlo, sono le parole stesse a cantare per lei il suo urlo di speranza per un futuro migliore.

Grazie per la vostra luminosa Presenza.

Alla prossima news ;)

 

Pietro)*

Login utente

test