Essere onesti e sinceri con se stessi è il primo passo verso la felicità.....26....2...20

Essere onesti e sinceri con se stessi è il primo passo verso la felicità

 

Tutto è in continuo movimento, tutto fluisce, scorre, si trasforma. Anche per l’uomo è così, bisogna solo imparare ad accogliere questa naturale verità, a cavalcare l’onda della Vita, senza resistenze e opposizioni. Essere onesti con se stessi, autentici e consapevoli di quel che si è, si può ricevere e si può donare.

Essere onesti e sinceri con se stessi è il primo passo verso la felicità. Spesso i primi detrattori del nostro sentire e della nostra forza interiore siamo noi. Non ci ascoltiamo, non ci fidiamo, non crediamo di meritare, di poter sognare, tradiamo la bellezza della nostra anima, la sua pienezza, la sua luce, il suo faro. Cadiamo negli inganni della mente che ci vuole far credere altro…

Essere consapevoli e responsabili della propria esistenza è un dono che riconosciuto e nutrito consente di riscoprire il senso del ‘peregrinare’ nell’immensità della Vita. Essere presenti, attenti, dunque comprendere, vedere, osservare, dire, esprimere, chiedere, sentire, emozionarsi, emozionare, fare, scegliere, creare, accogliere, agire, stare, fermarsi, andare… vivere nell’impegno costante di rispettare la propria armonia nella realizzazione di quell’unione armonica e originaria tra corpo-mente-spirito.

Si sente spesso parlare di centratura ed equilibrio, si suggerisce l’ascolto, il silenzio, la preghiera… non sempre si è consapevoli del significato profondo che si cela dietro queste parole. Il nostro sentire, la nostra interiorità, le emozioni, le sensazioni, le percezioni sono il fulcro Vitale di ogni esistenza, sono il riflesso del Divino in noi, aspetti dell’Essere che tendiamo a nascondere, sminuire, tradire dominati e distratti dalla logica dell’apparenza, dell’esteriorità, del giudizio altrui. Questo è un aspetto caratterizzante le tendenze attuali, il peso del giudizio, del dire, del volere dell’altro, come se tutto lì fuori fosse più importante di noi. Facilmente ci facciamo condizionare dal parere esterno, dalla logica comune, dal sentito dire, quando l’unica vera strada per la felicità è dentro, nella conoscenza e nell’accoglienza dei bisogni autentici e nell’agire per realizzarli, con fiducia, forza, determinazione e leggerezza, affidandoci all’armonioso fluire della Vita e dei suoi singoli istanti. Il vero atto di Fede…

Sto imparando e faccio diretta esperienza di questo, sono consapevole di quanto sia fondamentale e prezioso tornare al sé, fidarsi di quel che si sente e affidarsi a quello che è, che accade, va, fa… Solo così, armoniosamente nutriti, luminosi, soddisfatti, ci si può amare e accogliere, dare, ricevere, incondizionatamente in un nutriente e continuo circolo d’Amore. Abbondanza, l’Amore è infinito, è per tutti, è per tutto…

Sento fortemente che nel contesto storico-economico-sociale che stiamo vivendo la Vita ci stia richiamando ad una profonda inversione di tendenza, una tendenza che ha dato i suoi frutti più amari, nelle persone, nelle relazioni, nelle famiglie, nel lavoro, nella natura, nelle cose, nell’economia…

Urge resettare l’Inner Game, il gioco interiore, la partita più bella ed entusiasmante si gioca qui, dentro di noi… tutto ciò che è dentro, è unico, esclusivo, speciale… emozioni, sensazioni, percezioni… questo crea la nostra eccezionalità, la nostra vera forza. Ripartire da qui e riappropriarsi della consapevolezza e della responsabilità della propria felicità e di quella del mondo in cui viviamo, nutrire lo spazio sacro in cui non c’è terreno fertile per lamenti, rancori, ripicche, recriminazioni, rabbia… solo Amore vero.

 “Quando la tua anima è pronta, lo sono anche le cose”, scriveva William Shakespeare. In effetti quando qualcosa si muove dentro, nel profondo, cambiare è inevitabile e diviene naturale una ripercussione fuori, nelle relazioni che viviamo, nelle scelte che facciamo, nel senso che attribuiamo ad ogni cosa.

Ecco perché è così importante invertire rotta, trasformare dentro, per essere migliori, ottimisti, positivi, gioiosi, pieni di vita e cambiare fuori nell’impegno di una vita più sana nel tutto.

Iniziare, agire, osare, creare… rivoluzionare la propria esistenza. Fluidamente, passo dopo passo… questa è la Vita, la vera avventura è il viaggio, non il traguardo…


O

Login utente

test