SIAMO TUTTI CONNESSI...FANTASTICO ARTICOLO. CHIARIFICATORE......16...9...15

Fisica quantistica e bioenergetica....

 

L'origine di tutto fu' il Big bang, l'esplosione che creo' tutto cio' che esiste.
Prima del Big bang tutto era Uno, come sostengono tutte le grandi religioni del mondo, e dopo il Grande Bang l'uno si e' diviso ed ha creato la Vita in tutte le sue forme.
Ora sappiamo, grazie alla fisica quantistica e al comportamento delle particelle ( http://fisicaquantisticaebionergetica.blogspot.com/2009/03/fisica-quantistica-per-profani.html ) , che i quanti ( i piu' piccoli elementi atomici ) si comportano come se fossero ancora parte di questo grande Uno.
La fisica quantistica ha provato che tutto cio' che era unito non perde mai la sua connessione con il resto , quindi ne deriva che qualsiasi cambiamento anche il piu' piccolo influenza il Tutto.

La fisica quantistica ha provato che esiste un campo energetico universale, e che da questo campo energetico immenso noi riceviamo e mandiamo energia.

Ma cos' e' questa energia ? L'energia di cui sto parlando e' la Coscienza .
Noi esseri umani siamo dotati di autocoscienza, un potere enorme, perche' qualsiasi cambiamento nella coscienza individuale si ripercuote sulla Coscienza/Campo collettivo.
Sono stati fatti numerosissimi esperiemti in fisica quantistica che hanno dimostrato che il semplice fatto di osservare un oggetto ne modifica la struttura atomica .
Sembra infatti che l'osservatore influenzi l'oggetto osservato, quindi il semplice osservare modifica cio' che viene osservato il che dimostra che viviamo in un Universo partecipativo e che il nostro modo di osservare e di porsi davanti alle cose determina delle modifiche nel nostro Universo.

Questo fatto implica che noi esseri umani non siamo vittime predestinate ma siamo creatori , a volte inconsapevoli della nostra realta' in ogni aspetto.
La percezione in questo caso gioca un ruolo fodamentale , in quanto il modo in cui percepiamo il mondo viene determinato dalle nostre credenze/sentimenti che si formano nell'arco della nostra vita .

 
Le credenze piu' importanti ci vengono dalla nostra infanzia, da 1 a 7 anni i bambini sono in una fase di Superapprendimento e qualsiasi cosa avvenga nell'ambiente viene scaricata nell'hard disk del subconscio, il nostro pilota automatico.

Queste credenze hanno un potere incredibile in quanto il subconscio funziona nel 95 % della nostra giornata , mentre la mente cosciente opera solo nell 5 % del nostro tempo.
Ovviamente e' difficilissimo mantenere sempre attiva la nostra mente conscia, da qui ne deriva che lavorare sulle nostre credenze subconscie e' della massima importanza per noi stessi e per il nostro mondo.
Le nostre credenze influenzano anche il funzionamento cellulare e ci possono donare salute o malattia in funzione della qualita' della credenza, come ha spiegato in maniera eccellente il Dottor B. Lipton nel suo " La biologia delle Credenze ".

 
Un cambio di percezione e' fondamentale per migliorare il nostro mondo, ognuno di noi puo' operare dei cambiamenti nella propria vita e nel proprio ambiente semplicemente modificando la propria consapevolezza.

Sembra roba da fantascienza , da Matrix, ma e' la verita' , e' la Matrix Divina e quello che hanno scoperto i fisici quantistici risponde pienamente alle grandi verita' mistiche di tutti i tempi .
Siamo gocce nel mare della coscienza cosmica, sempre connessi alla fonte, e la fonte risponde alle nostre credenze in maniera imparziale, senza giudicare, materializzandole nella nostra vita.

Quando cerchi Dio, Dio è lo sguardo dei tuoi occhi.

Rumi..

fisicaquantisticaebionergetica.blogspot.com/

marinella...<3

(Nessun oggetto)

{#emotions_dlg.big-hug}

Login utente

test