Il magnetismo e il potere di attrazione

 

Il magnetismo e il potere di attrazione

By 26 Settembre 2013 I Fil Good, Manifestare gli eventi, Realizzazione personale

 

legge-attrazione

A prescindere da ciò che desideri nella vita – oggetti, opportunità, circostanze favorevoli; ispirazione, intuizioni, comprensione intellettuale; estasi, divino, amore o libertà dell’anima – una cosa, e solo quella, dominerà la misura del tuo appagamento: il potere e la qualità del tuo stesso magnetismo.

IL MAGNETISMO

Il magnetismo è un principio astratto. Può essere usato come strumento di sciagura come di benedizioni. Fai attenzione a ciò che desideri, poiché hai nelle tue mani il potere di conquistare il paradiso anche qui sulla terra oppure – sempre qui sulla terra – l’inferno.

Non è sbagliato usare il potere del nostro magnetismo per acquisire una certa prosperità terrena, se nel farlo non ci lasciamo seppellire dai nostri beni; non è sbagliato usarlo per acquisire la salute, se non diventiamo fanatici del benessere, neppure è un errore servirsene per fare aprire le porte delle opportunità, se cerchiamo opportunità veramente degne e non sperperiamo i nostri poteri in deviazioni e semplici diversivi.

Puoi attrarre qualunque cosa desideri dalla vita – fisicamente, mentalmente o spiritualmente – solo in base al tipo di energia che tu stesso manifesti. Se comprenderai questa verità, potrai prenderti cura del tuo benessere materiale anche se il tuo desiderio principale nella vita (come è giusto che sia) è di trovare Dio.

PERSONE MAGNETICHE

Avrai senza dubbio incontrato nella vita persone la cui semplice presenza emanava un potere indefinibile. forse ti sei convinto che la loro influenza apparentemente così strana fosse dovuta a qualcosa del tutto naturale: alla loro statura, al loro aspetto o alla loro reputazione. per la maggior parte delle persone, immerse come sono nei dogmi di quest’epoca materialistica, sentir parlare dell’aura potrebbe sembrare solo superstizione.

ESEMPI

Anni fa sentii parlare di un uomo, basso di statura e non particolarmente forte, di fronte al quale perfino leoni e tigri si accucciavano timorosi.

Ogni volta che meditavo con il mio guru, era come se un forte magnete attirasse la mia coscienza verso il centro cristico, tra le sopracciglia. A volte il maestro si limitava a guardarmi e una strana forza mi colmava il cuore, facendolo palpitare di amore divino.

IL MAGNETISMO E IL POTERE DI ATTRAZIONE

Potrebbe esserti di aiuto ricordare che l’influenza che hai sugli altri non è limitato alla padronanza del tuo linguaggio o al tuo aspetto esteriore, e che l’influenza che hai sugli altri è ben più sottile (più di quanto probabilmente tu e loro possiate comprendere).

Come la gravità, anche il magnetismo è una vera e propria forze che, sebbene non rilevabile dai sensi, può essere chiaramente percepita. Il modo in cui opera nel mondo materiale è molto simile a quello dei livelli spirituali sottili, poiché la materia non è altro che una manifestazione inferiore di realtà spirituali.

La caratteristica essenziale del magnetismo è il suo potere di attrazione e repulsione .

Quando una persona si sente irresistibilmente spinta ad acquistare una casa che ha visto, l’attrazione magnetica non è ovviamente nella casa, ma nella sua mente. Ciò nonostante il desiderio può riuscire non solo ad attirare la persona verso la casa (una conseguenza ovvia e prevista del suo impiego di energia), ma anche ad attirare la casa verso la persona.

L’IMPORTANZA DEL GIUSTO ATTEGGIAMENTO

Durante il mio secondo anno di università sviluppai la teoria che la fortuna è più il risultato di un atteggiamento che di un cieco destino <<Se vuoi essere fortunato>> dicevo ai miei amici << aspettato di esserlo. Poi rendi dinamiche le tue aspettative, andando incontro alla fortuna a metà strada; non aspettare passivamente che arrivi>>.

ESEMPI

Eventi incredibili iniziarono ad accadere non appena cominciai a vivere in base a questo principio. L’unico capitolo, tra i molti, che studiai per un esame di greco risultò quello che ci chiesero di tradurre. Mi iscrissi a una gara di scrittura con un premio di cento dollari, non perché conoscessi l’argomento ( mi era del tutto estraneo), ma perché mi servivano quei soldi; il titolo era “I principi fondamentali alla base del governo degli Stati Uniti” e deve essere sembrato altrettanto spaventoso agli altri di quanto lo sembrasse a me, perché (per fortuna) gli studenti di legge e scienze politiche  si tennero fuori dalla mischia e io risultati essere l’unico concorrente!

A prescindere da ciò che desideri nella vita – oggetti, opportunità, circostanze favorevoli; ispirazione, intuizioni, comprensione intellettuale; estasi, divino, amore o libertà dell’anima – una cosa, e solo quella, dominerà la misura del tuo appagamento: il potere e la qualità del tuo stesso magnetismo.

Ciò nonostante, la base di trovare Dio e compiacerlo. Non pensare che i tuoi desideri materiali, essendo mondani, non trovino posto nella tua vita spirituale, poiché in questo modo non faresti altri che rivolgerli contro di te, invece che verso la libertà finale.  Cerca piuttosto l’aiuto di Dio per appagarli nella meditazione, così da comprendere che la vera fonte del tuo potere non è il tuo piccolo ego, ma L’infinito Sé Divino. Cerca anche la guida di Dio per poter desiderare sempre ciò che è realmente per il tuo bene più alto.

Non intendo suggerire di limitare i tuoi sforzi alla meditazione, ma di trovare nella meditazione la fonte della tua forza.

AUMENTARE IL PROPRIO MAGNETISMO

Il tuo magnetismo può essere consapevolmente aumentato se comprendi il principio in base al quale funziona: <<maggiore è il flusso di energia, maggiore è il campo magnetico>>.

Le persone magnetiche hanno sempre un alto livello di energia.

.successo1

LA TECNICA

Qualunque cosa tu desideri, visualizzala con chiarezza nella tua mente. Concentra questa immagine nel centro della volontà tra le sopracciglia e, inviando l’energia dell’universo a rafforzare la tua stessa energia, invia all’esterno un forte pensiero attraverso il centro cristico.

Investi questo pensiero di tutta l’energia che è in tuo potere.

Senti la forza magnetica di quell’energia che si riversa all’esterno, senza concentrarti troppo sull’oggetto particolare che speri di influenzare con il tuo desiderio.

Focalizzati su una situazione ideale, invece che sullo stato attuale delle cose. Soprattutto, fa della pace divina il canale per il tuo potere magnetico, così che quel potere possa produrre armonia, o almeno, se questo non è possibile, non dare Dio il tuo Socio in ogni impresa e offriGli i frutti dei tuoi sforzi, cercando di compiacerLo e agendo soprattutto per amore Suo.

In questo modo, scoprirai ben presto di essere veramente figlio dell’Infinità e che il dominio – non dell’ego, ma dell’anima – su tutte le cose è un tuo diritto di nascita divino.

(Tratto da:Swami Kriyananda,  Raja Yoga, pagg 245 e seg.)


Il magnetismo e il potere di attrazione - Filosofia Amica

 

filosofiaamica.it
https://filosofiaamica.it › I Fil Good

 

 


 

Login utente

test